Tu sei qui

Per un’amministrazione più moderna, più trasparente, più semplice

Versione stampabileVersione PDF

Con Pago In Rete, il servizio centralizzato per i pagamenti telematici del Ministero dell’Istruzione, puoi eseguire i pagamenti dei contributi e delle tasse per i servizi scolastici o per le istanze al Ministero con il sistema pagoPA.

Accedendo con PC, Tablet, Smartphone puoi scegliere di pagare subito online con carta di credito, addebito in conto (o con altri metodi di pagamento) oppure di eseguire il versamento presso le tabaccherie, sportelli bancari autorizzati,  uffici postali o altri prestatori di servizi di pagamento (PSP), scaricando il documento di pagamento predisposto dal sistema, che riporta QR-Code e Bollettino Postale PA.

Oltre all’esecuzione di pagamenti, Pago In Rete ti mostra tutti pagamenti eseguibili, ti avvisa per ogni nuovo versamento richiesto dalle scuole, ti fornisce le ricevute telematiche e gli attestati validi ai fini fiscali per tutti pagamenti telematici effettuati.

 

Cos'è Pago In Rete | Ministero dell'Istruzione

Progetto continuità
Orientamento
Sportello d'ascolto
Percorso legalità
Logo vaccinazioni
InFormazione

 

Istituto Comprensivo di Calcinato - Via Arnaldo,64 Calcinato (Brescia) Italy
Tel. +39 030 96 31 34 - PEC:bsic829001@pec.istruzione.it  PEO bsic829001@istruzione.it - C.F. 85001470179 - C.M. BSIC829001
Data Protection Officer: Vincenzi Gianfausto Tel. +39 340 405 7298 - rdp@vincenzi.com - g.vincenzi@legalmail.it
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.92 del 07/09/2022 agg. 11/09/2022• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )